Diadora Silver | Test di un Gioiellino tutto Italiano

Diadora Silver

7,7
Verifica Disponibilità su Amazon!

Last but not the least… Diadora Silver, la cyclette che Diadora (già presentata introducendo l’ottima spin bike Diadora Road 18) che condivide con JK Fitness Tekna 1655 il podio di migliori attrezzi, almeno per quel che è il loro rapporto qualità/prezzo.

Abbiamo visto che non sempre la proporzione tra prezzo e qualità sia del tutto veritiera, o meglio, non sempre tutta la qualità che acquistiamo ad alto prezzo è qualcosa di cui abbiamo effettivamente bisogno, portando così di fatto a vanificare buona parte del valore dell’investimento fatto per un oggetto troppo costoso almeno rispetto alle nostre esigenze.

Bisogna sempre tanto per cominciare chiedersi quali siano le nostre reali esigenze, e se non siete dei ciclisti professionisti o degli appassionati di spinning, se non siete degli atleti in cerca sempre del non plus ultra, ma vi ritrovate tra le file di coloro (che poi sono la maggior parte) che vogliono semplicemente mettersi o tenersi in forma, oppure recuperare da qualche infortunio, o ancora essere “costretti” all’attività fisica per riabilitarvi da una qualche problematica cardiaca che vi impone un po’ di sport, ecco allora che Diadora Silver può sicuramente essere l’opzione giusta per voi.

Tanto più se l’attrezzo che cercate deve essere anche assolutamente il meno costoso possibile, in questo davvero difficile battere Diadora Silver (ovviamente se volete che l’attrezzo acquistato sia anche funzionante).

Eh sì, nessuna cyclette comunque di qualità è più economica di Diadora Silver, che infatti potete trovare disponibile al prezzo di soli  € 159,00Diadora Silver

La Tecnologia

Diadora Silver è una cyclette semplice, molto essenziale, ma nella sua semplicità anche molto ben progettata: propone tanto per cominciare un design ad accesso facilitato, ovvero un disegno progettuale realizzato per renderla di semplice accesso ed utilizzo anche alle persone meno atletiche, come anziani, con difficoltà motorie o con estremo sovrappeso (può operare con un massimo di 120 kg di carico), categorie che trovano in Diadora Silver una compagna ideale per l’attività fisica necessaria, così come chiunque altro che semplicemente voglia fare un po’ di movimento, o che magari stia esordendo nel mondo delle bici da camera cercando uno strumento entry level ma comunque di qualità per iniziare nel modo giusto.
Il design di Diadora Silver presenta un’ergonomia giusta ed una seduta comoda, il manubrio ampio e comodo ospita nelle sue impugnature le placche di rilevamento cardiaco (che svolgono il loro lavoro in modo piuttosto efficiente) ed è del tutto regolabile in altezza.

Il sellino invece, morbido e capace di supportare sedute di allenamento anche di lunga durata, risulta regolabile sia in altezza che in profondità, adattandosi a qualsiasi genere di struttura fisica abbia l’utente ospitato.

CARATTERISTICA TECNICADIADORA SILVER
TRASMISSIONEcinghia
SISTEMA DI FRENATAmagnetico
PEDALI IN DOTAZIONE regolabili
SOFTWAREfirmware per dati fondamentali
RILEVAZIONE CARDIOcon sensori integrati
PESO MASSIMO UTENTE120 kg
DIMENSIONE85 cm x 58 cm x 25 cm
PESO 21 kg
GARANZIA2 anni
Verifica Disponibilità su Amazon!

Diadora Silver

Nel mezzo del manubrio è posizionato il computer di bordo, una console con schermo LCD abbastanza ampia che riporta tutti i dati fondamentali del nostro allenamento: velocità di percorrenza, distanza coperta, tempo di allenamento e, sfruttando appunto le placche di rilevamento Hand Pulse poste nelle impugnature, anche il nostro ritmo cardiaco e la media di calorie bruciate nella sessione in corso elaborata incrociando tutti i dati precedenti.

Sul braccio di snodo del manubrio possiamo poi trovare il manettino che regola l’intensità della resistenza, che è possibile impostare su uno degli 8 livelli di difficoltà disponibili.

I differenti livelli sono tutti ben calibrati, ma diciamo che il passaggio dall’uno all’altro durante la marcia, seppur possibile, non è dei più fluidi che potreste trovare.

Per il resto si parla di piccoli ma comunque ben curati dettagli, come le pratiche rotelle per il trasporto che rendono Diadora Silver davvero agile negli spostamenti, i comodi pedali con cinghia di bloccaggio piede e, mai da disdegnare, un colpo d’occhio giovane, sportivo e decisamente fresco.

Diadora Silver

Conclusioni

Come detto quando abbiamo presentato JK Fitness Tekna 1655, sarebbe difficile definire Diadora Silver come la migliore cyclette che potreste mai acquistare, ma considerandone il prezzo, la qualità, le funzionalità e la praticità, si tratta comunque di un prodotto molto valido che saprà rispondere in modo positivo ed affidabile a tutti coloro che, come abbiamo già detto, cercano uno strumento semplice che sia utile per necessità altrettanto semplici.

Al mondo non tutti sono ciclisti, appassionati di spinning o comunque atleti, la maggior parte delle persone che cerca una bici da camera lo fa perché non ha voglia di andare in palestra o perché semplicemente ha un bisogno minimo che vuole appagare senza troppi sforzi e possibilmente tra le mura di casa: Diadora Silver è la cyclette giusta per tutte queste persone, o sicuramente per tutte quelle di loro che tanto meno hanno voglia di spendere cifre importanti.

Davvero da considerare.

Verifica Disponibilità su Amazon!

 

Diadora Silver

Diadora Silver
77.333333333333

Tecnologia

8/10

    Ergonomia

    8/10

      Software

      7/10

        PRO

        • buona tecnologia produttiva
        • ergonomica e ad accesso facilitato
        • ottimo rapporto qualità prezzo

        CONTRO

        • non particolarmente fluida nei cambi di livello
        • non adatta ad atleti avanzati